Annozero o Report?

Annozero o Report? Talk show o giornalismo d’inchiesta? Michele Santoro o Milena Gabanelli? Non c’è incompatibilità vene di rispondere, ma questo non cambia le cose: da una parte c’è Marco Travaglio e dall’altra, Milena Gabanelli. Sono due modi di fare giornalismo o si tratta dello stesso giornalismo cucinato in modo diverso?

Gli spettatori di Report sono quelli di Annozero? Quanti lettori del Giornale di Berlusconi vedono Annozero o Report?

Piuttosto che cercare risposte andiamo alla sostanza della questione. Annozero è stato sospeso per due puntate, Report ha rischiato di non andare in onda perché l’avvocato-onorevole Ghedini ha chiesto che la puntata non fosse trasmessa per l’assenza di contraddittorio e la infondatezza dei sospetti che l’indagine giornalistica formulava.

Sia la punizione comminata a Michele Santoro, di fatto ad Annozero ed ai suoi spettatori fidelizzati, quanto il tentativo di oscuramento di Report, condotto con determinazione dall’avvocato del premier hanno avuto il risultato di aumentare a dismisura l’audience dei due programmi televisivi.

La censura ha questo di buono: acuisce l’attenzione, aumenta la curiosità, migliora la quantità e la qualità degli spettatori, fa vedere a un sacco di gente ciò che avrebbe visto un piccolo manipolo di affezionati. Quindi bisogna andarci piano.

La diversità dei due programmi Rai, inoltre, rende ancora più evidente il cono d’ombra che grava sul servizio pubblico e sulle reti Mediaset, controllate dal presidente del Consiglio tycoon.

La casa di Montecarlo, diventata celebre nei Caraibi, deve accontentarsi di stare dietro le quinte dopo avere guadagnato il centro della scena e averla mantenuta per l’estate. Ora tocca alle ville megagalattiche di Antigua acquistate con 22 milioni di euro. Solo un milione e settecento mila euro vengono da Silvio Berlusconi, ”residente” in un appartamento condominiale milanese.

Milena Gabanelli, la conduttrice di Report, ha aperto il programma con questa premessa: per mesi abbiamo saputo tutto sulla cucina Scavolini di Giancarlo Tulliani, ora vogliamo sapere tutto sulle ville del presidente del Consiglio ad Antigua.

L’indagine di report ha proposto alcune domande.

A chi fa capo la società off shore che ha lottizzato e cementificato quell’angolo di paradiso? Quali compensi, se compensi ci sono stati, sono arrivati al capo del governo di Antigua in cambio dell’autorizzazione concessa all’immobiliare torinese che ha acquistato? È vero che il premier ha perorato la causa del debito di Antigua presso le autorità monetarie?

Milena Gabanelli ha invitato l’avvocato Ghedini a spiegare come stanno le cose. Domenica prossima, naturalmente. Siamo curiosi di sapere quali programmi e giornali si occuperanno dell’argomento.

[fonte]

Inviato su Senza categoria

One thought on “Annozero o Report?

  1. Pingback: Annozero o Report? | Politica Italiana

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...