Gli eventi e le persone

Connessione, relazioni, eventi. 

E’ questo un paradigma ideale per sviluppare il lavoro più bello del mondo, il giornalista. Si incontrano tante persone, ciascuna con le sue peculiarità e ciascuna con un mondo da trasmettere. La mia curiosità, la mia voglia di imparare, di approfondire, di ricercare, negli anni mi hanno portato a indagare le identità e a rapirne i contorni e le ombre.

Ogni persona comunica il suo mondo #amodosuo, io ho trovato una via nell’universo delle connessioni e mi sono inventata un lavoro, tanti anni fa. Organizzare eventi culturali per dare spazio alle intelligenze di poter sconfinare nel dialogo: siamo in tanti, ma pochi parlano tra loro conoscendosi davvero. Le donne, poi, sono un mondo a sé. Ma per questa galassia ho immaginato una sezione dedicata.

Credo che per la straordinaria qualità – oltre che quantità – di relazioni e connessione che ho sviluppato deciderò di scrivere un libro, prima o poi.. in molti lo immaginano già. 😉

Riporto in questa pagina solo una parte delle straordinarie esperienze vissute nella mia professione in tutti questi anni. Le ultime in ordine di tempo.

Ho avuto il piacere di intervistare e/o di dialogare con Marcello Veneziani, Mario Sechi, Luciano Violante, con Roberto Oliveri del Castillo, Alessio Viola, Giuseppe Scelsi, Manuel Virgintino, Carmela Formicola, Dario Stefàno, Massimo Melpignano, Michele Marolla, Alba Sasso, Giuliano Volpe, Angela Barbanente, Maria Pia Vigilante, Magda Terrevoli, Rosi Paparella, Riccardo Riccardi, Leo Palmisano, Catena Fiorello, Raffaele Nigro..

..e poi la politica: ho moderato qualche confronto tra candidati a sindaco..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...